Privacy Policy DEUTSCHE BANK E COMMERZBANK: MINE VAGANTI D’EUROPA! | 9 Dicembre Forconi
Crea sito

DEUTSCHE BANK E COMMERZBANK: MINE VAGANTI D’EUROPA!

Abbiamo più volte scritto che la prossima crisi, la scintilla della prossima crisi arriverà dall’America e su questo ne siamo certi, ma sono sempre più convinto che la vera scintilla quella più importante arriverà dalla Germania, il crollo che il nostro modellino prevede per l’indice DAX, un crollo di proporzioni mai visto nella storia, non potrà che venire dal fallimento e contestuale nazionalizzazione delle voragini tedesche con la banca intorno, Deutsche Bank e Commerzbank appunto.

Ieri abbiamo avuto un altro assaggio di quello che verrà…

Quindi attenzione nei prossimi mesi, altro che le banche italiane o lo spread, riuscirà il nuovo governo a distrarre l’attenzione degli investitori dal vero pericolo, dalle mine vaganti d’Europa?

Risultati immagini per deutsche bank cartoons

Quindi attenti a quei due…

Date un’occhiata ai vostri portafogli, vi stiamo dicendo le stesse cose che in tempi non sospetti, vi abbiamo detto nell’estate del 2008 a proposito delle banche americane, ben prima del fallimento della Lehman Brothers, attenti a quei due e alle banche francesi, questa volta sono le banche europee ad essere il pericolo numero UNO!

Siamo felici di aver contribuito a salvare i patrimoni di molti amici e compagni di viaggio!

Il nostro modellino preferito non ha mai sbagliato un colpo, ha identificato ben nove delle prime dieci banche americane, fallite, nazionalizzate o incorporate, trasformate momentaneamente in banche commerciali, ha individuato le banche greche e quelle irlandesi, spagnole e italiane, ma soprattutto e in molti ne sono testimoni, il fallimento di DEXIA che vi avevamo preannunciato prima di chiunque altro.

Deustche Bank indagata a Trani per manipolazione del mercato sulla vendita massiccia di Btp. Per lo stesso filone d’inchiesta sono a processo gli analisti di Standard & Poor’s

Per fortuna questa volta i nostri amici sono al Governo e nessuno riuscirà a coinvolgere l’Italia nel partecipare a nuovi fantomatici fondi di salvataggio europei, ESM o amenità varie, dove in passato abbiamo contribuito con oltre 125 miliardi al salvataggio delle banche francesi e tedesche, non del popolo greco!

Risultati immagini per fondo esm

Lo so che per molti di Voi sono cose vecchie, ma in questi giorni stanno salendo a bordo decine di migliaia di nuovi lettori ed hanno il diritto di essere consapevoli per cui ci ripeteremo sistematicamente, perché la verità non può avere una durata prestabilita.

DATEMI UNA LEVA E…VI DISTRUGGERO’ IL MONDO!

Purtroppo non avevamo la forza mediatica per raggiungere chiunque in questo Paese, forse la verità figlia del tempo sarebbe servita ad evitare danni rilevanti all’economia, che i precedenti Governi hanno prodotto.

Qui uno dei posti più letti della storia di icebergfinanza, la vera causa della crisi europea, badate bene una crisi di debito privato …

Risultati immagini per debt private

e non pubblico come vogliono farvi credere!

Qui sotto, questa era la situazione prima del fallimento della Grecia, noi di Icebergfinanza, unici in Italia, ad avervela raccontata quotidianamente, nei minimi particolari.

Risultati immagini per esposizione banche grecia

Tornando a noi quindi attenti a quei due e alle banche francesi, soprattutto!

Nel frattempo chiari messaggi in codice arrivano dall’America, destinataria principale la Germania…

Concludendo attenzione ai prossimi giorni, magari non accade ancora nulla, forse solo con lo sfondamento del minimo dell’anno dell’indice EURO STOXX Banks..

Come suggerisce, Zero Hedge… ” sospettiamo che il seguente grafico servirà ad inviare alcuni segnali alle controparti di Deutsche Bank che cercano di proteggersi…

Con una capitalizzazione di mercato di poco più di 21 miliardi  di dollari, ora, Deutsche Bank , la banca sistemica più pericolosa al mondo, ora capitalizza meno di … TWITTER!

L’ultima volta che Deutsche Bank si stava dirigendo verso la stessa capitalizzazione di mercato di Twitter, la Germania stava contemplando un piano di salvataggio e i rischi di controparte sono saliti alle stelle…

E tempo di iniziare a pensare seriamente alla nazionalizzazione di Commerzbank, prima e dopo la stessa Deutsche Bank, poi a tempo debito spulciare da cima a fondo i bilanci nascosti di tutte le banche tedesche, sparkassen o landesbanken, ho il sospetto che gli armadi siano pieni di scheletri!

Buona consapevolezza e auguri!

Fonte: qui