Privacy Policy I funzionari cinesi emettono il più alto allarme di alluvione mentre la diga delle tre gole si spinge al limite | 9 Dicembre Forconi
Crea sito

I funzionari cinesi emettono il più alto allarme di alluvione mentre la diga delle tre gole si spinge al limite

La Commissione Huaihe River del Ministero delle risorse idriche ha emesso il più alto allarme di alluvione lunedì dopo che il livello dell’acqua sul fiume principale, situato tra i fiumi Yellow e Yangtze, ha raggiunto livelli pericolosi. 

Il livello dell’acqua nella stazione idrologica di Wangjiaba sul fiume Huaihe ha raggiunto lunedì 29,7 metri, ben al di sopra del livello di pericolo di 27,5 metri. 

Stazione idrologica Wangjiaba. h / t China News

Global Times ha pubblicato un video lunedì della stazione idrologica di Wangjiaba.

Il fiume di 1.000 chilometri è una delle principali vie navigabili della Cina e nei prossimi tre giorni dovrà affrontare gravi rischi di inondazioni per parti delle province di Shanxi, Henan, Shandong, Anhui e Jiangsu. 

Le massicce inondazioni a monte del fiume Yangtze hanno anche destato preoccupazione per il fatto che la diga delle Tre Gole, la più grande centrale idroelettrica del mondo, sia spinta al limite sotto la pressione di enormi flussi d’acqua. 

Molte regioni lungo il fiume Yangtze si sono allagate la scorsa settimana a causa delle piogge torrenziali in questa stagione dei monsoni. Al momento, almeno 400 fiumi tributari Yangtze sono traboccati, con almeno un centinaio di morti e 15 milioni di persone evacuate dalle loro case nel solo luglio. 

Il totale delle precipitazioni in Cina è di circa il 12% superiore rispetto all’ultima stagione dei monsoni. Il danno economico è già in miliardi di dollari, secondo le stime del governo della settimana precedente.   

La settimana scorsa abbiamo notato che l’ aumento delle acque alluvionali sul fiume Yangtze aveva causato timori che la diga delle Tre Gole non è riuscita a prevenire le inondazioni a valle. 

I funzionari hanno respinto queste accuse lunedì dicendo: 

“Se le inondazioni si verificassero a causa di forti piogge nel mezzo e nelle parti più basse del fiume Yangtze, le città che circondano queste zone dovrebbero fare affidamento principalmente sulle proprie strutture di drenaggio,” ha dichiarato la Three Gorges Corporation di proprietà statale.

“In tali circostanze, la diga delle Tre Gole può ancora dare un contributo trattenendo e sequestrando acqua per allentare la pressione su quelle città”.

Alcuni media sostengono che la diga potrebbe crollare. 

I media statali cinesi hanno continuato a indicare che i media occidentali stanno “sostenendo” il crollo della diga. 

Si prevede che le alluvioni di questa settimana continueranno sul fiume Huaihe senza segni di riduzione. 

Un grande evento di alluvione potrebbe essere quello di cui i funzionari del Partito Comunista Cinese hanno bisogno di capro espiatorio per l’imminente stallo nella seconda economia del mondo.  Fonte: qui