Privacy Policy "IL BOEING UCRAINO IN IRAN È STATO ABBATTUTO DA DUE MISSILI A 23 SECONDI L'UNO DALL'ALTRO". | 9 Dicembre Forconi
Crea sito

“IL BOEING UCRAINO IN IRAN È STATO ABBATTUTO DA DUE MISSILI A 23 SECONDI L’UNO DALL’ALTRO”.

I MISSILI, RIPORTA IL ‘NEW YORK TIMES’, SONO STATI LANCIATI DA UNA BASE IRANIANA A CIRCA 12 CHILOMETRI DALL’AEREO. PRIMI ARRESTI A TEHERAN PER L’ABBATTIMENTO DELL’AEREO

Da Corriere.it

missile boeing ucrainoMISSILE BOEING UCRAINO

Immagini esclusive ottenute e verificate dal New York Times mostrano che ad abbattere in Iran il Boeing 737 della Ukrainian Airlines precipitato l’8 gennaio — poco dopo il decollo da Teheran, con 176 persone a bordo — sono stati due missili. I missili, riporta il Nyt, sono stati lanciati a 23 secondi di distanza l’uno dall’altro, da una base iraniana a circa 12 chilometri dal velivolo. I filmati sono stati registrati da una telecamera di sicurezza e condivisi inizialmente su Twitter dal giornalista Babak Taghvaee: quella notte — ha spiegato il giornalista — era stato emesso l’ordine di colpire qualsiasi oggetto volante che provenisse da direzione sud-sudest rispetto alla base. Il video è stato poi verificato dal pool investigativo del Nyt.

boeing ucraina abbattutoBOEING UCRAINA ABBATTUTO

I primi arresti

La magistratura iraniana ha intanto annunciato che sono stati effettuati i primi arresti per l’abbattimento del Boeing mercoledì scorso: «Sono state condotte indagini estese e alcune persone sono state arrestate», ha detto il portavoce della magistratura Gholamhossein Esmaili a una conferenza stampa televisiva.

Rohani: «Trasparenza sulle indagini»

Il presidente iraniano Hassan Rohani ha assicurato trasparenza sulle indagini in corso sull’abbattimento dell’aereo ucraino, commesso «per errore» da Teheran, che ha causato proteste di piazza nella capitale e in diverse città del Paese. «Come rappresentante della nazione iraniana e come presidente, seguirò e informerò il popolo sui risultati, qualsiasi essi siano, che otterremo nelle prossime fasi», ha detto Rohani, intervenendo a un evento a Teheran dedicato all’agricoltura.

pezzi dell aereo ucraino caduto in iran con buchi nella fusolieraPEZZI DELL AEREO UCRAINO CADUTO IN IRAN CON BUCHI NELLA FUSOLIERA

Trudeau: vittime aereo sarebbero vive senza escalation

Il primo ministro canadese, Justin Trudeau, ha dichiarato che le vittime dell’aereo ucraino che ha ucciso 176 persone tra cui 57 canadesi, sarebbero in vita in questo momento se le tensioni nella regione non fossero aumentate. «Se non ci fosse stata un’escalation di recente nella regione, quei canadesi sarebbero ora a casa con le loro famiglie. Ciò accade quando si hanno conflitti e la guerra. Gli innocenti ne sopportano il peso», ha dichiarato Trudeau in un’intervista a Global News Television.

Fonte: qui