Il caso Epstein è una rara opportunità per concentrarsi “Sulla natura depravata dell’elite americana”

 

Forse, finalmente, uno stupratore seriale e un pedofilo possono essere consegnati alla giustizia , più di una dozzina di anni dopo essere stato accusato per la prima volta di crimini che hanno brutalizzato innumerevoli ragazze e donne. Ma ciò che non cambierà è questo: il pozzo nero delle élite, molte delle quali a New York, che hanno permesso a Jeffrey Epstein di prosperare impunemente.

Per decenni, persone importanti, influenti e “serie” hanno partecipato alle cene di Epstein, hanno guidato il suo jet privato e hanno promosso la finzione che fosse una specie di geniale miliardario di hedge fund. Come possiamo spiegare perché apparivano dall’altra parte o lusingavano Epstein, anche se devono aver notato che era spesso in compagnia di un giovane harem? Facile: hanno ottenuto qualcosa in cambio da lui , sia che si trattasse di un giro gratuito su quell’aereo “Lolita Express”, qualche altra forma di generosità monetaria, entrata nelle stravaganti celebrità celebrità che ha ospitato nella sua casa di città, o, possibilmente e straziante, un libbra o due di carne femminile.

– Dall’articolo della rivista New York:  chi chiamava Jeffrey Epstein? 

Una valutazione onesta dello stato attuale della politica e della società americana in generale lascia poco spazio all’ottimismo riguardo alla capacità del pubblico di diagnosticare accuratamente, e tanto meno affrontare, le nostre questioni fondamentali a livello di radice. Un motivo principale per questo stato di cose si riduce alla facilità con cui il pubblico americano è diviso contro se stesso e conquistato.

Sebbene ci siano alcuni problemi su cui tutti possono essere d’accordo, semplicemente non stiamo concentrando la nostra energia collettiva su di essi o creando i movimenti di massa necessari per affrontarli. Cose come la corruzione bipartisan sistemica, l’istituzionalizzazione di un sistema giudiziario a due livelli in cui i ricchi e i potenti sono al di sopra della legge, un’economia rotta che richiede a entrambi i genitori di lavorare e che a malapena fa quadrare i conti, e un complesso militare-industriale consumato con profitti e aggressività imperiale non difesa nazionale. Questi sono solo alcuni dei tanti problemi che dovrebbero unirci facilmente contro una struttura di potere radicata, ma non sta accadendo. Almeno non ancora.

Attualmente ci troviamo in un punto di svolta unico nella storia americana. Anche se concordo con la valutazione di Charles Hugh Smith secondo cui “le nostre élite dominanti non hanno idea di quanto vogliamo vederle tutte in tutte da prigione ” , dobbiamo ancora raggiungere il punto in cui il pubblico è pronto a fare qualcosa al riguardo. Penso che ci siano diverse ragioni per questo, ma l’ostacolo principale riguarda la facilità con cui la cittadinanza viene divisa e conquistata. I mass media, in gran parte di proprietà e controllati dai miliardari e dalle loro corporazioni, sono fortemente incentivati ​​a mantenere il pubblico diviso contro se stesso su questioni insignificanti, o nella migliore delle ipotesi, su problemi reali che sono semplicemente sintomi del saccheggio elitario bipartisan.

La cosa chiave, dal punto di vista di un plutocrate, è assicurarsi che il pubblico non faccia mai un passo indietro e veda la radice dei problemi della societàNon è Trump o Obama, e nemmeno i partiti repubblicani o democratici. Questi individui e bande politiche sono solo veicoli utili per il saccheggio elitario. Aiutano a radunare la rabbia in comode scatole tribali che si traducono in litigi in televisione, mentre le vere forze del potere continuano con il business del saccheggio della società dietro le quinte.

Sei incoraggiato ad associare la tua identità alla squadra repubblicana o democratica, ma non unirti mai come una sola voce contro un equipaggio bipartisan di giocatori di potere depravati, corrotti e non responsabili che modellano la società dall’alto. Mentre la persona media che vive la busta paga per la busta paga si fa parte di una lotta biblica del bene contro il male sostenendo la squadra rossa o blu, i manipolatori e i potenti nella parte superiore rimangono al di là di tale teatro plebeo (anche se certamente lo incoraggiano). Queste persone conoscono solo una squadra: la squadra verde. E la loro squadra continua a vincere, comunque.

Michael Krieger@LibertyBlitz

It’s sad and mind-boggling how easy it is to divide and conquer the American public. Manipulating the masses in this country is trivial. The next few years will not be pretty.

43 people are talking about this

Michael Krieger@LibertyBlitz

The only thing you can do right now is try to be more conscious in your own behavior as others become less. It’s difficult because we’re being bombarded with endless triggers to make us aggressive and hostile to each other. I will try my best.

Michael Krieger@LibertyBlitz

It’s extremely hard. Although I’m completely aware of what’s going on and how we’re being manipulated, I personally still find it difficult not to get sucked into the vortex of citizen on citizen hostility. It’s everywhere, constantly trying to take your energy away from you.

22 people are talking about this

Durante la scansione delle notizie quasi tutti i giorni, vedo una costante amplificazione dei problemi di cuneo da parte dei mass media, esperti di controllo blu e persino molti nei cosiddetti media alternativi. Vedo che le persone sono sempre più incoraggiate a demonizzare e disumanizzare i loro concittadini. Chiunque abbia votato per Trump è automaticamente un nazista, allo stesso modo, chiunque supporti Sanders è un comunista anti-americano. La realtà è che nessuna di queste cose è nemmeno lontanamente vera, quindi perché le persone sono così veloci nel dirle?

Perché la maggior parte della rabbia in questo paese è diretta verso compagni americani impotenti contro la struttura del potere che ha alimentato e continua a difendere l’attuale status quo depravato? Non vedo alcun vantaggio nell’incoraggiare attivamente una parte della discussione politica a disumanizzare l’altra parte, e suggerisco di smettere consapevolmente di impegnarci in un simile comportamento. Non può assolutamente derivarne nulla di buono. 

Questo è in parte il motivo per cui sono stato così consumato dal caso Jeffrey Epstein. Per una volta, ci consente di concentrare la nostra energia sulla natura depravata della cosiddetta “élite americana”, piuttosto che raccogliere combattimenti tra loro. Quanti sostenitori di Trump o Sanders casuali conosci chi molestano sistematicamente i bambini e poi li passano ai loro amici ricchi e potenti per scopi di ricatto?

Il caso Epstein accende un gigantesco riflettore su quanto siano diventati contorti e sociopatici i massimi vertici della società americana. Questo è esattamente ciò che accade quando non si riesce a mettere super-predatori ricchi e potenti dietro le sbarre. Diventano più sfacciati, diventano più dementi e, alla fine, distruggono il tessuto stesso che tiene insieme la società. Siamo infatti governati da mostri.

Michael Krieger@LibertyBlitz

A cozy meal with Jeffrey Epstein, Alan Dershowitz and Larry Summers.
This is your so-called American “elite”.

View image on Twitter
136 people are talking about this

Sfortunatamente, essendo miopi, combattendo tra di noi e prendendo la via facile di punzonare contro punzonatura, permettiamo a tali cretini di continuare a violentare e saccheggiare ciò che rimane della nostra civiltà.

Se riusciamo davvero a capire esattamente cosa stava facendo Epstein, ho il sospetto che abbia il potenziale per focalizzare il pubblico (oltre alcuni secondi) sulla vera natura di ciò che sta realmente accadendo e di ciò che fa battere il mondo. Rivelazioni di tale natura potrebbero fornire il proverbiale punto di svolta che è così disperatamente necessario, ma questo è anche il motivo per cui le probabilità che noi effettivamente otteniamo l’intera storia è piuttosto bassa. C’è semplicemente troppo in palio per chi chiama i colpi.

Autore di Michael Krieger tramite il blog di Liberty Blitzkrieg

*  *  *

Nota a margine: ho costantemente aggiornato il mio  thread di Twitter di Epstein  mentre apprendo nuove informazioni. Suggerisco di tornare di tanto in tanto.

Liberty Blitzkrieg è ora senza pubblicità al 100%. Pertanto, non esiste monetizzazione per questo sito oltre al supporto dei lettori. Per renderlo una cosa di successo e sostenibile, ti chiedo di considerare le seguenti opzioni. Puoi diventare un  Patrono . Puoi visitare la  Pagina  dell’assistenza per effettuare donazioni tramite PayPal, Bitcoin o inviare denaro / assegno per posta.

Precedente LA TAV È LA PIÙ GROSSA SCONFITTA DEL M5S? NO, È IL SUO PIÙ GRANDE SUCCESSO! Successivo IL COMANDANTE DI UNA MOTOVEDETTA DELLA GUARDIA COSTIERA LIBICA DICE DI AVERE LE PROVE DEI CONTATTI TRA LE ORGANIZZAZIONI CHE “SALVANO” I MIGRANTI E I TRAFFICANTI DI ESSERI UMANI: “ESISTE SENZ’ALTRO UN COORDINAMENTO. L’HO VISTO PERSONALMENTE”