Privacy Policy LA COREA DEL NORD ACCUSA AMERICA E COREA DEL SUD DI AVER PROVATO AD ASSASSINARE KIM JONG UN CON UNA SOSTANZA BIO-CHIMICA | 9 Dicembre Forconi
Crea sito

LA COREA DEL NORD ACCUSA AMERICA E COREA DEL SUD DI AVER PROVATO AD ASSASSINARE KIM JONG UN CON UNA SOSTANZA BIO-CHIMICA

UN REPORT DA 1800 PAROLE DIFFUSO DALL’AGENZIA STAMPA DI PYONGYANG ACCUSA CIA E SERVIZI DI SEOUL DI VOLER SGANCIARE UNA BOMBA CHIMICA SU KIM JONG UN

COREA NORD,CIA E 007 SUD HANNO TENTATO DI UCCIDERE KIM

 (ANSA) – La Cia ed i servizi di intelligence sudcoreani hanno cercato di assassinare il leader nordcoreano Kim Jong-un con una sostanza biochimica: lo denuncia Pyongyang, secondo quanto riporta l’agenzia di stampa cinese Xinhua, che cita l’agenzia di Stato nordcoreana Kcna.

Il comunicato dal Corriere.it

La Kcna ha pubblicato un comunicato del Ministero della Sicurezza di Stato (i servizi segreti e di polizia), con dettagli suggestivi. Il piano sarebbe dovuto scattare a metà aprile durante le grandi celebrazioni tenute a Pyongyang per i 105 anni di Kim Il Sung, il fondatore della Repubblica Democratica Popolare di Corea (questo il nome ufficiale della Nord Corea). I sicari avrebbero dovuto usare «sostanze chimiche o radioattive o una nano-sostanza avvelenata» che «costituisce il migliore dei metodi, perché non serve avvicinarsi al bersaglio» e «genera risultati mortali nel giro di sei, massimo dodici mesi». I nordcoreani dimostrano così anche di saperla lunga in materia. Come proverebbe l’eliminazione a Kuala Lumpur recentemente di Kim Jong-nam, fratellastro del Rispettato Maresciallo che viveva all’estero e aveva parlato piuttosto male del regime. La dichiarazione d’accusa prosegue sostenendo che la Cia e i colleghi sudcoreani avrebbero «corrotto ideologicamente e pagato un cittadino della Repubblica Democratica Popolare di Corea per mettere in atto il piano». Segue la minaccia: «Smaschereremo e distruggeremo senza pietà i terroristi della Cia e i fantocci del Sud: questo complotto è stato un crimine odioso e una dichiarazione di guerra».

LA COREA DEL NORD MINACCIA ATTACCHI A CIA E 007 SUD

 (ANSA) – – La Corea del Nord ha minacciato oggi di sferrare un attacco “anti-terroristico” contro le agenzie di intelligence sudcoreana e americana dopo averle accusate di volere assassinare il leader Kim Jong-un: lo scrive l’agenzia di stampa sudcoreana Yonhap citando il ministero della Sicurezza statale nordcoreano. “Staneremo e distruggeremo senza pietà fino all’ultimo i terroristi dell’americana Cia” e del servizio di intelligence nazionale della Corea del Sud, ha annunciato il ministero in un comunicato pubblicato dall’agenzia di stampa Kcna.

Fonte: qui

MISSILI INTERCONTINENTALI ALLA PARATA DELLA COREA DEL NORD
MISSILI INTERCONTINENTALI ALLA PARATA DELLA COREA DEL NORD
corea del nord parata militare 2017 4
COREA DEL NORD PARATA MILITARE 2017