Privacy Policy MAY: “FARO’ UN NUOVO GOVERNO”. LA REGINA LA RICEVE PER UN QUARTO D’ORA | 9 Dicembre Forconi
Crea sito

MAY: “FARO’ UN NUOVO GOVERNO”. LA REGINA LA RICEVE PER UN QUARTO D’ORA

THERESA MAY HA PERSO LA MAGGIORANZA E DEVE APPOGGIARSI AI NORDIRLANDESI DEL DUP: “IN QUESTO MOMENTO LA GRAN BRETAGNA HA BISOGNO DI CERTEZZE”

BREXIT CONFERMATA

Da la Repubblica

May torna a Downing street
MAY TORNA A DOWNING STREET

L’annuncio di Theresa May dopo il breve colloquio, appena 15 minuti, a Buckingham Palace con la Regina: “Farò un nuovo governo, per rispettare la promessa della Brexit“. A sostenere il nuovo esecutivo, oltre alla componente parlamentare tory fortemente ridimensionata dall’esito delle elezioni (318 seggi, -18 rispetto alla precedente legislatura) al punto da non garantire da soli una maggioranza, la stampella fornita dai dieci seggi dei nordirlandesi del Democratic Unionist Party.

may a buckingham palace
MAY A BUCKINGHAM PALACE

Sulla soglia di Downing Street, May ha confermato di poter contare sugli “amici” del Dup. “Continueremo a lavorare con loro” le parole della premier, “i nostri due partiti godono da molti anni di una forte relazione e questo mi dà la fiducia che saremo in grado di lavorare insieme nell’interesse dell’intero Regno Unito”.

uk theresa may philip may
UK THERESA MAY PHILIP MAY

Ancora May: “Lavorerò con loro, perché mai come in questo momento la Gran Bretagna ha bisogno di certezze”. Il gran bisogno di sicurezza innanzitutto, ma anche la certezza di portare in fondo il negoziato per l’uscita dall’Unione dall’Unione Europea, rispettando la tabella di marcia stabilita. “Avendo ottenuto il maggior numero di voti e di seggi alle elezioni generali – ha sottolineato May -, è chiaro che i conservatori e gli unionisti abbiano la legittimità per fornire queste certezze. E adesso – ha concluso – mettiamoci a lavorare, let’s work!“.

Fonte: qui