Siamo davvero liberi? Forse è il momento di una dichiarazione personale di indipendenza

Quanto sono indipendenti ognuno di noi, per davvero?

Ci piace pensare di vivere nella nazione “più libera” del mondo, ma lo è davvero? Pensaci.

  • Non hai mai posseduto la tua casa a titolo definitivo, anche quando il mutuo viene ripagato . Ogni anno devi pagare la tua estorsione alla città o fidarti di me, non vivrai a lungo in quella casa.
  • La stessa cosa con la tua auto . Se non paghi il tuo pagamento annuale per l’estorsione sul tuo veicolo e paghi cento dollari per un piccolo adesivo che ti dà il permesso di guidarlo, sarà prontamente rimorchiato dalla città con la benedizione del governo. Quindi, come una trattativa di ostaggio andata male, dovrai pagare ancora più denaro per coprire il furto e lo stoccaggio del TUO veicolo.
  • Su base regolare, devi pagare una tassa e chiedere al governo il permesso di fare qualsiasi numero di cose , come guidare una macchina, viaggiare fuori dal paese, gestire un’impresa, aggiungere un altro bagno a casa tua, o anche pescare un pesce per cena.
  • Permessi e licenze sono grandi generatori di entrate dall’inizio alla fine  – e se procedete senza chiedere il permesso, estorceranno più soldi da voi sotto forma di multe. Se ti rifiuti di pagare le multe (o se non puoi farlo) ti rapiscono e ti bloccano in una gabbia, dove sarai costretto a eseguire lavori manuali per 10 centesimi all’ora per tutto il tempo che le autorità legali sentire è sufficiente per insegnarti una lezione.
  • Ci sono posti nella nostra nazione in cui non puoi usare la tua proprietà come vuoi tu.  Ci sono aree in cui non puoi raccogliere l’acqua che cade sulla tua terra. Ci sono luoghi in cui non ti è permesso separare la tua casa dalla rete. Ci sono luoghi che dettano dove il tuo orto può crescere (o anche se ti è permesso avere uno), luoghi che non ti permettono di appendere i vestiti ad asciugare, e luoghi che rendono illegale dormire nella tua auto .

La linea di fondo è che alcuni posti negli Stati Uniti sono più liberi di altri, ma siamo tutti ancora servi che pagano fedeltà ai signori.

Ne sono stufo.

Lo sapevi che, in quanto imprenditore, quando scrivo uno stipendio di $ 1200 a un dipendente, mi costa $ 1399,91 e lei finisce solo con $ 1042,12? Pensa a cosa potremmo fare tutti con un supplemento di $ 357,79 per periodo di paga. Scommetto che non saremmo usciti combattendo le guerre sul suolo altrui. Scommetto che non avremmo arricchito politici e fabbricanti di armi con esso e con speciali gruppi di interesse.

Non so voi, ma sono stufo di ciò.

Sono stufo di essere tassato localmente sul business che ho creato utilizzando assolutamente nessuna risorsa municipale, di essere tassato sulla retribuzione che pago ai miei dipendenti, di essere tassato sulla macchina che la banca e io possiedo, di essere richiesto per una lista di proprietà personale quindi il governo locale può tassarmi anche su questo.

Malato.

E va ben oltre la tassazione.

Il nostro governo non è davvero composto dai funzionari eletti che afferma. È composto, per lo più, da persone che vendono le loro anime a grandi corporazioni che hanno interesse a leggi benefiche (a loro) approvate e leggi che danneggerebbero le loro attività prima che raggiungessero la scrivania dei presidenti.

Inoltre, le presunte entità di controllo, come la  Food and Drug Administration, l’  Environmental Protection Agency e il  Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti  sono popolate e guidate da coloro che sono stati  scelti a mano a sostegno delle multinazionali , a prescindere dagli Americani che fingono di proteggere. Se il Congresso era come il Nascar, i membri avrebbero dovuto indossare delle uniformi con i loro sponsor. Tuttavia, Washington DC non ha la trasparenza delle corse automobilistiche professionali, quindi dobbiamo indovinare gli sponsor dei nostri “rappresentanti”.

Siamo sepolti da leggi stupide con l’unico scopo di generare entrate o di aggiungere alla schiavitù nel  sistema carcerario for-profit . Dobbiamo lavorare la maggior parte delle nostre ore di veglia per poter pagare per le nostre necessità di base. Siamo convinti più volte, attraverso l’intrattenimento e i social media, che dobbiamo avere cose che i nostri antenati non avrebbero mai considerato di possedere, e tanto meno richiedere.

Hanno la maggior parte delle persone convinte di dover seguire la piramide alimentare, il programma dei vaccini e le regole che ci costringono ad avere licenze per ogni cosa dannata che facciamo. Dobbiamo pagare e ricevere il permesso di nutrirci, trasportarci, costruire rifugi per noi stessi, unirci in matrimonio e persino possedere animali domestici.

Siamo governati dalla paura e dalla manipolazione.

Come una specie di genitore spaventosamente autoritario, ci assicurano che è per la nostra stessa sicurezza, queste violazioni nella nostra indipendenza e che dobbiamo rispettare o affrontare le conseguenze. Ci radicano portando via le nostre licenze. Ci mandano nelle nostre stanze che si trovano proprio nelle prigioni for-profit. Non ci “permettono” di perseguire la vita, la libertà e la felicità perché una volta assaporato quella dolce libertà, non vorremmo più essere sotto i loro pollici oppressivi.

Ma alcuni di noi hanno visto il governo aziendale per quello che è: un prepotente che regna attraverso la paura di rappresaglie e danni gravi. Ci pongono queste paure:

  • Moriremo se non mangeremo le cose che sono state ispezionate e approvate da loro.
  • Saremo incarcerati, multati o i nostri figli portati via da noi se non prendiamo la linea, li vacciniamo come ordinato, li medichiamo come raccomandato.
  • Non siamo in grado di capire le cose da soli perché non siamo “esperti” e quindi dobbiamo sopprimere i nostri giudizi e piegarci alla loro conoscenza molto più ampia.
  • Moriremo se non seguiremo i loro consigli di salute e nutrizione esperti.
  • Saremo uccisi da terrificanti terroristi stranieri se non permettiamo alla TSA di accarezzare le nostre parti private ed eseguire raggi X che ci mostrano nudi prima di volare.

Alcune persone temono queste cose e credono così tanto a questi racconti, permettono al governo di applicare leggi ridicole e incostituzionali “per la nostra sicurezza”. Dicono, “Meglio che rinuncio ai miei diritti come essere umano e salvi il mondo da un terrorista.

Che tu lo chiami libertà, libertà, sovranità o autogoverno, il punto rimane lo stesso: se stai leggendo questo, probabilmente vuoi determinare la tua vita, se il risultato è un successo o un fallimento. Vuoi avere il controllo sulla tua capacità di vivere, di vivere  veramente , e non semplicemente esistere come schiavo dei poteri che sono.

Puoi ritirare il tuo consenso.

Quand’è l’ultima volta che hai letto la Dichiarazione di Indipendenza?

Per favore permettimi di condividere un estratto.

Riteniamo che queste verità siano autoevidenti, che tutti gli uomini siano creati uguali, che siano dotati dal loro Creatore di determinati diritti inalienabili, che tra questi ci siano la Vita, la Libertà e la ricerca della Felicità. – Che per garantire questi diritti, Governi sono istituiti tra gli uomini,  derivando i loro giusti poteri dal consenso dei governati , -quando ogni forma di governo diventa distruttiva per questi fini,  è il diritto del popolo di alterarlo o abolirlo e istituire un nuovo governo, ponendo le sue fondamenta su tali principi e organizzando i suoi poteri in tale forma, che a loro sembreranno molto probabilmente efficaci per la loro sicurezza e felicità. La prudenza, infatti, determinerà che i governi da lungo tempo stabiliti non dovrebbero essere cambiati per cause lievi e transitorie; e di conseguenza tutte le esperienze hanno dimostrato che l’umanità è più disposta a soffrire, mentre i mali sono sofferenti, che a se stessi, abolendo le forme a cui sono abituati. Ma quando una lunga serie di abusi e di usurpazioni, inseguendo invariabilmente lo stesso Oggetto evoca un progetto per ridurli sotto il dispotismo assoluto, è loro, è loro dovere, respingere tale Governo e fornire nuove Guardie per la loro futura sicurezza .

Ora, non ho intenzione di armarmi e andare a Washington DC per prendere il controllo del Congresso, ma  sto  continuando a ritirare il mio consenso in ogni modo possibile.

Hai un naturale diritto umano di essere libero.

Gli esseri umani nascono con diritti naturali, ognuno di noi. Abbiamo i diritti per la vita, la libertà e la proprietà. Abbiamo il diritto di beneficiare del nostro lavoro.

E se questo non è abbastanza, c’è un back-up. Hai anche il diritto costituzionalmente protetto di essere libero.

Il 13 ° emendamento alla Costituzione abolì la schiavitù. Ciò significa che se sei uno schiavo oggi, è illegale o hai volontariamente accettato la tua servitù.

Né la schiavitù né la servitù involontaria, eccetto che come punizione per il crimine di cui la parte è stata debitamente condannata, devono esistere negli Stati Uniti o in qualsiasi luogo soggetto alla loro giurisdizione.

Hai un diritto costituzionalmente protetto di essere libero.  Se non sei libero,  allora la rivoluzione è il dovere di tua madre.

Non si tratta di armi ardenti, milizia che si mobilitano e guerriglia. Si tratta di piccoli atti di indipendenza personale. Il modo in cui conducete la vostra vita ogni singolo giorno può essere una dichiarazione personale di indipendenza. Rifiutando di concedere i tuoi diritti naturali, in modo calmo e risoluto, stai compiendo un atto di rivoluzione tanto necessario.

Chiunque può essere parte di questa rivoluzione.

Molte persone credono che la rivoluzione richieda di condurre una marcia, di stare di fronte a una folla con un megafono o di formare una milizia. Si sentono come se fosse un lavoro per Julian Assanges e James Wesley Rawleses del mondo.

Hanno torto. Non devi essere una persona con migliaia di follower su Twitter e Facebook. Non devi essere una persona con una posizione di leadership militare nel tuo curriculum. Non devi farti arrestare sui gradini della Casa Bianca, andare in prigione per sempre per aver detto una verità impopolare, o fissare un gruppo di teppisti dall’aspetto spaventoso in stivali.

Ma devi fare qualcosa.

Non puoi semplicemente sederti e lamentarti a meno che tu non  sia  solo un altro  Rambo in pantofole.

Il modo in cui conducete la vostra vita ogni singolo giorno può essere un atto di rivoluzione. Rifiutando di concedere i tuoi diritti naturali, in modo calmo e risoluto, stai compiendo un atto di rivoluzione. Camminare per la passeggiata non richiede sempre la disobbedienza civile o l’appartenenza alla milizia.  Richiede la tua costante determinazione a non permettere agli altri di violare la tua libertà.

Non importa se sei una mamma che vive in una periferia, uno studente universitario in un dormitorio, un papà e un marito in una chiesa, o una persona che si è trovata senza casa durante la crisi economica in corso – vivendo risolutamente, puoi compiere un atto di rivoluzione.

Non fraintendermi – abbiamo bisogno dei giuliani, delle milizie e dei JWR. Abbiamo bisogno delle persone che stanno insieme in segno di protesta. Abbiamo bisogno di coloro che denunciano il male. Abbiamo bisogno degli organizzatori, degli urlatori, delle grandi personalità e dei leader. Ma questi non sono gli unici modi per ribellarsi. Se ogni singola persona non organizzasse il proprio rally, non ci sarebbe più nessuno con cui marciare.

Ciò che è necessario fare è trovare la nostra bussola e seguirla.

Dobbiamo renderci immuni al controllo non avendo bisogno di ciò che “loro” distribuiscono. Dobbiamo essere blindati contro il modo in cui tutti gli altri vivono e scegliere i nostri percorsi. Dobbiamo rifiutarci ostinatamente di partecipare al miserevole vita che è quella che viviamo tutti i giorni in America. Da parte di tutti noi che crediamo in questa libertà, formiamo un esercito di ostinati non partecipanti allo status quo.

Random Acts of Revolution

L’atto più rivoluzionario è di essere autosufficiente e di non aver bisogno di nulla che il governo possa fornirti in cambio di qualche piccola libertà. Questa lista di insurrezioni non è affatto esauriente.

  • Domanda assolutamente tutto ciò che ritieni opportuno sulle notizie che senti ogni giorno.  Sii sempre uno scettico. Tutti i principali media risalgono a pochi conglomerati. Chiamali. Quando vedi una copertura chiaramente distorta, prenditi un momento per chiamare i media a riguardo. Prenditi il ​​tempo per commentare i principali siti web dei media e sottolinea la copertura squilibrata. Se utilizzi i social media, condividi queste informazioni e pubblica anche le pagine dei social media di Media Outlet.
  • Esci dal sistema bancario . Optando per  “unbank” o “underbank”,  c’è un limite a ciò che può essere facilmente rubato a te. Quando hai il controllo fisico delle tue attività finanziarie, non hai il rischio più alto di perdere tali beni e, quindi, è meno probabile dipendere dal “sistema”.
  • Educare gli altri . Al (molto alto) rischio di persone che pensano che tu sia pazzo, è importante far sapere alle persone PERCHE ‘fai quello che fai. Se ti opponi a una politica municipale, parla a una riunione della città o manda una lettera all’editore del tuo giornale locale. Se sei un attivista, cerca di spiegare le ragioni del tuo attivismo. Ma sii calmo e razionale. Inveendo incoerentemente o tenendo la bocca chiusa, non si influenza nessuno. Fornendo fatti dimostrabili, puoi aprire la mente e risvegliare gli altri.
  • Coltiva il tuo cibo o compra il locale. Ogni singolo seme che pianti è un atto rivoluzionario.  Ogni pezzo di cibo che non devi acquistare dal supermercato è un grido di battaglia per la tua indipendenza personale. Quando istruisci te stesso (e altri) su Big Food, Big Agri e le vendite di sicurezza alimentare presso la FDA, vedrai chiaramente che siamo soli nella nostra lotta per alimenti sani e nutrienti. Rifiuta di tollerare questi attacchi alla nostra salute e ai nostri stili di vita. Se non riesci a far crescere il tuo cibo, chiedi il supporto delle fattorie locali. Hai il diritto al cibo che non ti ucciderà.  Dimentica i CAFO e le colture industriali spruzzate con glifosato. Vai in città e darai da mangiare ai tuoi alimenti di famiglia che sono sani, nutrienti e che difficilmente saranno soggetti a ricorda come Big Food continua a lanciare .
  • Rifiuta di rispettare  Se conosci i tuoi diritti naturali, che sono garantiti dalla Costituzione e dai suoi emendamenti, allora è molto più difficile per le “autorità” accusarti di bullismo. Non devi lasciarli perquisire la tua casa senza un mandato, non devi rispondere alle domande e non devi rispettare le leggi in conflitto con la Costituzione. Non devi essere aggressivo o litigare con loro. Devi solo essere fermo nel tuo rifiuto.
  • Abbraccia il tuo diritto di portare le armi.   Sii responsabile per la tua sicurezza e sicurezza. 911 non dovrebbe essere il tuo piano di sicurezza personale. Salvati.
  • Non essere in debito   Nessuno può essere libero se è in debito. Se sei indebitato, sei costretto a lavorare in qualsiasi condizione sia presente, per qualsiasi importo sia offerto, rispettando i criteri necessari per mantenere il tuo posto di lavoro. Inoltre, gli alti tassi di interesse che paghi servono solo a rendere i banchieri più ricchi. Invece di prendere a prestito, risparmia fino a quando non ti puoi permettere qualcosa o renditi conto che se potessi davvero permettertelo, non avresti bisogno di prendere in prestito denaro per averlo. Se sei già in debito,  questo articolo può aiutarti a farti pagare velocemente.
  • Preparati per il disastro.   Avere abbastanza cibo, acqua e provviste per prendersi cura della propria famiglia in caso di calamità naturali. Non aspettarti che la FEMA si prenda cura di te. ( Ulteriori informazioni qui .)
  • Sii coinvolto nell’educazione dei tuoi figli . Per alcuni, questo significa homeschooling o non-  scuola , e per altri, questo significa essere in cima a quello che stanno imparando in un ambiente scolastico formale. Unisciti al PTA e fai volontariato se tuo figlio va a scuola. Sii un avvocato per il tuo bambino e insisti affinché gli insegnanti insegnino. Se tuo figlio va a scuola, completalo a casa con un discorso sugli eventi e le uscite attuali che li aiuti a conoscere il mondo che li circonda.
  • Sappi che qualsiasi libertà si perda, non tornerà mai più. Ricorda ciò che abbiamo perso nella legge “Patriot” e l’  Indefinite Detention Act  (NDAA)? Quelle libertà non torneranno mai indietro a meno che non si verifichi qualcosa di più drastico di qualsiasi cosa abbia visto nella mia vita.
  • Mantieni la tua privacy. Non essere quello sciocco ignorante che dice “Se non ho fatto nulla di sbagliato, non ho nulla di cui preoccuparmi. Hai un sacco di cui preoccuparsi. Tutte le informazioni possono essere manipolate per rintracciarti, profilarti, farti sembrare colpevole e controllarti. Fidati di me, quando  il programma di credito sociale sarà disponibile qui , avrai più di cui preoccuparti di quanto tu non abbia mai immaginato.
  • Smetti di inventare scuse per i collaboratori.  Gli esattori delle tasse che fanno valere l’estorsione dei tuoi soldi? Gli agenti della TSA che ti picchiano e ti disumanizzano? Smetti di provare a giustificare il loro lavoro. Smetti di provare a farlo bene. “Questi agenti fanno solo il loro lavoro”. Dovrebbero vergognarsi di se stessi per avere questi lavori. Diamine, ho persino sentito persone in fila all’aeroporto  ringraziare  la TSA per avergli dato una pacca. F*ck . Non sarò complici della mia stessa schiavitù.

Per ulteriori modi di cessare il tuo sostegno a un governo in fuga, dai un’occhiata a  50 modi per affamare la bestia .

Come ha affermato Albert Camus, un filosofo e autore francese, “L’unico modo per affrontare un mondo non libero è diventare così assolutamente liberi che la tua stessa esistenza sia un atto di ribellione”.

Esci ed essere la ruota cigolante.

Se vedi qualcosa di sbagliato, non limitarti a ignorarlo. Dì qualcosa a riguardo e continua a dire qualcosa finché non cambia. Se questo è un processo che viola la tua privacy, un requisito di lavoro che impedisce la tua salute, o un’altra ingiustizia, perseguirlo senza sosta. Fai domande pubblicamente, scrivi lettere e usa i social media per fare pressione per incoraggiare un cambiamento.

Se stai seguendo la via più facile nella vita, se ti riconosci come schiavo, FERMATI. Non devi continuare così.

Secondo  la Dichiarazione di Indipendenza , “I governi sono istituiti tra gli uomini, derivando i loro giusti poteri dal consenso dei governati”.

Ciò significa che non devi accettare le leggi ingiuste. Ciò significa che non devi prenderlo tranquillamente, borbottando sottovoce che non è giusto, ma non osando alzare la voce. Ciò significa che “loro” hanno il controllo su di te solo se lo permetti.

L’indipendenza non è qualcosa che si celebra un giorno all’anno. L’indipendenza è il modo in cui vivi la tua vita, ogni singolo giorno, rifiutando di sottomettermi a ciò che ti rende partecipe o meno di qualcun altro.

Ci sono quasi 330 milioni di persone negli Stati Uniti. ( fonte )

Solo il 3% della popolazione ha combattuto nella guerra rivoluzionaria e il 10% li ha attivamente sostenuti.

Se 9.900.000 persone si sono quietamente e pacificamente ribellate ritirando il loro consenso per essere governate dai tiranni, non potremmo essere messi a tacere.

Se 33.000.000 di persone appoggiavano quelle rivoltanti, non potevamo essere fermati.

Il governo potrebbe guardarci, ma possiamo guardarli indietro.

Rendi il modo in cui vivi la tua vita un atto rivoluzionario. Mostra alle persone che cosa significa veramente libertà, e forse lo farà.

Attraverso il blog di Prepper organico

Precedente La maggior parte degli americani non può permettersi di pagare l'affitto, mangiare cibo, comprare roba o ammalarsi (e ciò può solo peggiorare) Successivo Scene fuori degli uffici Deutsche Bank che evocano il collasso di Lehman Brothers